Il bypass aortocoronarico: metodi non invasivi

Quali sono i diversi metodi non invasivi?

Il bypass aortocoronarico (BPAC) funziona molto bene per migliorare il flusso di sangue al cuore. Ma la procedura è molto invasiva per il vostro corpo per due ragioni principali:

  • Si tratta di fare un grande taglio nel petto per esporre il cuore e le arterie.
  • Devi fermare il vostro cuore e connetterti a una macchina cuore-polmone. La macchina supporta il lavoro del vostro cuore e dei polmoni.

L’operazione può provocare diverse complicazioni perché è così invasiva. I chirurghi hanno sviluppato diversi nuovi metodi che sono meno invasivi. Ma la chirurgia BPAC mini-invasiva non è disponibile ovunque. Questa procedura non è per tutti.

La chirurgia coronarica a cuore battente

La chirurgia coronarica a cuore battente è diversa dalla chirurgia BPAC. Durante una procedura BPAC, il vostro cuore sarà fermato e sarete collegati a una macchina cuore-polmone. La chirurgia coronarica a cuore battente è unica perché viene eseguita mentre il cuore batte ancora. La macchina cuore-polmone non è necessaria.

Ci sono due tipi principali di chirurgia coronarica a cuore battente:

  1. Il bypass coronarico diretto minimamente invasivo (MIDCAB).
  2. Il bypass dell’arteria coronaria fuori pompa.

È importante informarvi che entrambi sono tipi di chirurgia minimamente invasiva.

Il bypass coronarico diretto minimamente invasivo

La chirurgia MIDCAB differisce dalla chirurgia BPAC in due modi. In primo luogo, il MIDCAB non utilizza la macchina cuore-polmone. In secondo luogo, il vostro chirurgo taglierà diverse piccole incisioni nel petto per accedere alle arterie coronarie. Questi piccoli tagli sono chiamati toracotomie. Vengono utilizzate al posto della grande incisione (la sternotomia) utilizzata nell’intervento di bypass aorto coronarico. Questi piccoli tagli espongono soltanto le sezioni delle vostre arterie che richiedono i trapianti. Non espongono tutto il vostro cuore. Ciò significa che si ha un rischio di infezione più basso. Inoltre non dispone di un grande cicatrice come si farebbe con un intervento chirurgico di bypass coronarico.

Lo svantaggio principale di MIDCAB è che non può essere usato per il trattamento di più vasi malati. Questo è particolarmente vero se le arterie dei lati sinistro e destro del cuore sono colpite. Il numero limitato di piccole incisioni fatte con MIDCAB rende difficile il trattamento di più di due arterie coronarie durante lo stesso intervento chirurgico.

 Il bypass dell’arteria coronaria fuori pompa

La tecnica di bypass dell’arteria coronaria fuori pompa è un altro tipo di chirurgia coronarica a cuore battente. Richiede una grande incisione e può non richiedere la manipolazione dell’aorta.

L’intervento aortocoronarico più economico per voi

Voi e il vostro medico può discutere se la chirurgia mini-invasiva BPAC è una buona scelta per voi in Turchia e Tunisia. La decisione dipende dal vostro stato di salute generale, dalla gravità della vostra malattia coronarica, dal numero di bypass da creare e da altri fattori. Se si sceglie di subire l’intervento, è importante chiedersi qual è l’esperienza del vostro chirurgo cardiaco in questo tipo di procedura.

Ci sono vantaggi e svantaggi per i diversi tipi di interventi BPAC minimamente invasivi. Attraverso l’informazione e la comunicazione, voi e il vostro medico può prendere la decisione giusta per quanto riguarda la migliore procedura BPAC per voi.